Immagine di introduzione Fondazione Badioli

Promuoviamo la conoscenza del Credito Cooperativo 
favorendo la formazione dei giovani

Chi Siamo

Missione

La Fondazione diffonde e valorizza il pensiero e l’opera di Enzo Badioli, protagonista assoluto del Credito Cooperativo italiano, nel campo sociale ed economico.

Promuove e attiva iniziative di educazione e formazione dei giovani, con particolare riferimento alla qualificazione professionale in ambito bancario e finanziario. Costituita nel 1996 su iniziativa della Banca di Credito Cooperativo di Roma, con l’adesione della Federazione Nazionale delle Banche di Credito Cooperativo e diverse BCC, ha ottenuto il riconoscimento giuridico il 30 agosto 1999.

Ha sede a Roma presso la Presidenza della BCC Roma in via Sardegna 129. La Fondazione è stata ufficialmente presentata durante il convegno "Il senso e il valore del Credito Cooperativo negli anni 2000" tenutosi a Roma il 25 novembre 2001. Il convegno è stato il primo passo operativo della Fondazione, oltre a un’occasione per una riflessione sul futuro del Credito Cooperativo. Un futuro da governare senza dimenticare la testimonianza di uomini come Enzo Badioli.

Statuto Organi direttivi

La Fondazione Badioli

Enzo Badioli, figura di spicco del Movimento Cooperativo nel secondo dopoguerra, ha contribuito negli anni '60 alla rivitalizzazione del Credito Cooperativo italiano e allo sviluppo della Banca di Credito Cooperativo di Roma.

Nasce a Pesaro il 3 aprile del 1921.

Dopo la guerra si dedica all'insegnamento, all'impegno sociale ed alla politica. Nel 1961 viene nominato presidente dell'Ente Nazionale Casse Rurali e intuisce subito che è necessaria una profonda riorganizzazione del Credito Cooperativo, basata sulla riscoperta dei valori fondanti.
Favorisce così la nascita di strutture innovative dando un impulso di coordinamento ed efficienza al Gruppo delle Casse Rurali italiane. Nascono l'ICCREA, il CISCRA, l'ECRA, la COOPELD, il MOCRA e, quindi, l'AGRILEASING.

Nel 1975 Badioli è all'apice del suo percorso nel Movimento, cumulando alla carica di presidente di Federcasse e di Iccrea, la guida di Confcooperative.

Leggi tutta la storia

Pubblicazioni

Pubblicazioni

Ut Unum sintUt Unum sint

Il volume, pubblicato nel 1995, fu realizzato in memoria di Enzo Badioli. È una preziosa raccolta delle voci delle persone a lui più vicine negli ultimi anni della sua vita.

Visualizza intero volume

Badioli, cooperatore e banchiereBadioli, cooperatore e banchiere

"Badioli, cooperatore e banchiere" è una raccolta degli scritti più significativi di Enzo Badioli, pubblicata nel 2005 in occasione del decennale della sua scomparsa, su iniziativa del Consiglio di amministrazione

Visualizza intero volume

Le attività

La Fondazione promuove borse di studio a copertura parziale per l’iscrizione a Master post laurea.
Le borse sono riservate ai Giovani Soci o ai figli dei Soci della BCC Roma
Consulta i bandi (archivio documentale ultimi e archivio storico).

Anno corrente Anni precedenti
Pubblicazioni

Ut Unum sintUt Unum sint

Il volume, pubblicato nel 1995, fu realizzato in memoria di Enzo Badioli. È una preziosa raccolta delle voci delle persone a lui più vicine negli ultimi anni della sua vita.

Visualizza intero volume

Badioli, cooperatore e banchiereBadioli, cooperatore e banchiere

"Badioli, cooperatore e banchiere" è una raccolta degli scritti più significativi di Enzo Badioli, pubblicata nel 2005 in occasione del decennale della sua scomparsa, su iniziativa del Consiglio di amministrazione

Visualizza intero volume

Contatti

Contatti

Scrivici

 
  Codice di sicurezza